A New York sbarca Vessel: in arrivo la “Tour Eiffel” americana

vessel-copertina

Anche New York avrà la sua Tour Eiffel. Il progetto si chiama Vessel e dovrebbe essere completato entro il 2018 nell’isola di Manhattan.

Il sindaco De Blasio ha annunciato ufficialmente il progetto del nuovo monumento e della piazza sottostante. Non si tratta solo di una singola costruzione, ma della ristrutturazione di un’intera area urbana. Da questo progetto infatti nascerà Hudson Yards, il cui simbolo sarà appunto Vessel. Il nuovo monumento, che porta la firma del talentuoso designer britannico Heatherwick, diventerà presto la “Torre Eiffel americana”.

vessel-1

La torre sarà alta 45 metri, costruita in acciaio, bronzo e cemento. L’accoglienza del pubblico non è stata delle migliori, vista la mancanza di una forma definita ed accattivante. Vessel infatti sarà costituita da 150 rampe di scale, intrecciate tra loro, per un massimo di 2500 gradini. La forma intrecciata consentirà alle persone di salire e scendere dalle varie scale, fermandosi ad ammirare il panorama circostante.

“Al mio studio è stata commissionata la progettazione di un centro per un insolito lotto a New York. In una città piena di strutture accattivanti, il nostro primo pensiero era che non dovesse essere solo qualcosa da guardare. Abbiamo invece voluto fare qualcosa che tutti potessero usare e toccare. Influenzato dalle immagini che avevamo visto dei pozzi a gradini indiani, l’idea è stata utilizzare rampe di scale, quali elementi costitutivi dell’architettura. Ci siamo chiesti: e se fosse costruito interamente da gradini e pianerottoli? L’idea è che agirà come un set stage gratuito per la città e formerà un nuovo luogo di ritrovo pubblico per i newyorkesi e visitatori” ha dichiarato il designer Heatherwick.

Che impatto avrà questo progetto?

La piazza sottostante diventerà un enorme open space, dove si terranno concerti, manifestazioni ed eventi di qualsiasi genere. Nonostante non verrà replicata la Tour Eiffel di Parigi, questa location risulterà magnifica e lussuosa, anche grazie al nuovo parco realizzato dentro al complesso residenziale. Non a caso saranno piantate 28.000 piante tra cui 200 alberi.

vessel-4

L’intero progetto è voluto dal miliardario presidente della Related Companies e presenta un costo stimato di oltre 150 milioni di dollari. Questo nuovo complesso residenziale e la torre Vessel diventeranno uno dei tanti cuori della “Grande Mela”. Un’attrazione non solo per i turisti ma per i newyorkesi stessi! Il nuovo monumento rappresenta in pieno la mentalità americana, rendendo straordinario ciò che a primo impatto può sembrare bizzarro.

vessel-3

La torre Vessel sarà una vera e propria palestra open-air, grazie a tutti quegli scalini. Qui i turisti ed i cittadini potranno passeggiare, respirare aria pulita e fotografare i panorami più importanti della città. Voi cosa ne pensate? Vi piace questo monumento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *