Giethoorn, il paese in Olanda dove non esistono le strade

Giethoorn house

L’Olanda si è sempre contraddistinta per essere un paese alternativo, dalle numerose bellezze naturali. Una di queste è Giethoorn, conosciuta anche come la “Venezia del Nord”. La particolarità? Si tratta di un piccolo villaggio senza strade.

Giethoorn è un piccolo villaggio, nella provincia di Overijssel, abitato da 2600 persone. Conosciuta come la “Venezia dei Paesi Bassi” per via della mancanza di strade. Gli abitanti infatti per spostarsi da una parte all’altra del paese usano le biciclette o piccole imbarcazioni. Giethoorn infatti si contraddistingue per la presenza di numerosi canali, che intersecano i numerosi spazi verdi.

Scegli ora le migliori offerte per una vacanza in Olanda: prenota ora una camera a Giethoorn!

Giethoorn è un piccolo gioiello, dove la frenesia cittadina non esiste minimamente. Immerso in un ambiente ricco di laghetti, canneti e fiori, questo incantevole villaggio è caratterizzato da splendide fattorie dai tetti ricoperti di canne e da pittoreschi ponticelli di legno. Proprio questi sono una delle attrazioni principali: ben 176 ponti che attraversano i canali, riservati ai pedoni ed alle biciclette.

giethoorn-2

Quali attrazioni offre Giethoorn?

Giethoorn fu fondata all’inizio del XIII dai componenti della setta cattolica chiamati i Flagellanti, in fuga dalle persecuzioni. Nonostante le dimensioni ridotte, qui potrete visitare diversi musei, tra cui uno di manufatti storici ed uno geologico, dove sono esposti minerali e cristalli. Inoltre particolarmente caratteristico è il Gondelvaart Festival, un pittoresca competizione tra gondole. Qui le barchette si decorano con code di drago e lanterne, navigano lungo i canali ed regalano un’atmosfera colorata.

giethoorn-3

A soli 120 Km da Amsterdam, Giethoorn si trova nel mezzo di un magnifico parco nazionale. Si tratta della più estesa palude torbosa dell’Europa nord-occidentale, ricca di laghi, stagni e canali. Ma nelle immediate vicinanze si trovano anche altri paesi suggestivi, tra cui la città fortificata di Steenwijk. Inoltre potrete visitare le città portuali di Blokzijl e Meppel: quest’ultima è una cittadina famosa per i suoi festival e negozi.

giethoorn-4

Come raggiungere Giethoorn? È possibile arrivare in treno fino alla città di Steenwijk, per poi prendere il bus o un taxi (circa 25 euro il tragitto). Potrete anche giungere in macchina, ma dovrete lasciare questa in periferia. Come già detto, infatti in questo villaggio non potrete accedere se non a piedi o per mezzo di biciclette. Invece a livello di alloggi? Avrete solo l’imbarazzo della scelta, come vi consigliamo qui!

E voi che ne pensate? Ci siete stati o andreste a visitarlo? Scrivete la vostra esperienza nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *